SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «La situazione che si sta delineando in maggioranza va affrontata il prima possibile, al fine di evitare il peggio», afferma il capogruppo di Forza Italia Valerio Pignotti. «Chiederò ai consiglieri di FI e all’assessore Annalisa Ruggieri la disponibilità per una riunione del gruppo».

 

Dice ancora Pignotti: «Dopo le dichiarazioni del consigliere Carmine Chiodi (LEGGI QUI) è chiaro come non mai che c’è malessere nella compagine di governo. Il malumore va affrontato e circoscritto». Pignotti conclude in maniera severa: «Se le criticità non si affrontano ora, si rischia di non portare a termine il mandato».

 

I malumori di una parte della maggioranza sono stati accentuati dalla posizione della Lega, apparsa come “ambigua”. Perché? Perché prima ha annunciato il passaggio di Emidio Del Zompo da Siamo San Benedetto al gruppo misto. Poi, una volta che Rosaria Falco ha lasciato il gruppo, Del Zompo ha fatto marcia indietro.

 

Secondo quanto ci ha confessato più di un consigliere si tratterebbe di una manovra per salvare qualcuno di Siamo San Benedetto, in quanto la civica si è ritrovata con due consiglieri a sostenere due assessori e il capo di gabinetto del sindaco. Pochi consiglieri, dunque, per supportare tre ruoli di peso.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *