POLITICAMarcello Fiori, commissario regionale Forza Italia Marche, critica la decisione del centrodestra di scegliere la candidatura di Fratelli d’Italia per la carica di sindaco al Comune di Ascoli.

 

 

«La decisione del tavolo nazionale del centrodestra di prevedere che la candidatura per la carica di sindaco al Comune di Ascoli tocchi a Fratelli d’Italia, mi sorprende non poco – ha dichiarato Fiori -. Viste le scelte dei candidati compiute nelle altre città delle Marche e dopo 20 anni di buon governo alla guida della città di Ascoli, sarebbe stato naturale che il candidato fosse espressione di Forza Italia».

 

 

«Riunirò i nostri organismi territoriali per valutare una scelta che inevitabilmente avrà ripercussioni sul resto della Regione», conclude Fiori.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *