Servizio anagrafe, Falco e Curzi: «Serve un nuovo direttore»