SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La coordinatrice della Lega di San Benedetto del Tronto, Laura Gorini, esprime soddisfazione per l’impegno dimostrato dal suo gruppo: «La città di San Benedetto del Tronto è ben rappresentata alla quarta edizione della Scuola Politica della Lega che ha preso il via ad ottobre a Milano.

 

Sei gli iscritti tra militanti e sostenitori rivieraschi: il vice coordinatore cittadino Alessandro Larovere, il responsabile Giovani provinciale Alfio Salvatore D’Urso, i sostenitori Michele Brienza, Lara Facchini, Barbara Nico ed il consigliere comunale Emidio Del Zompo, neo tesserato. La presenza di Del Zompo è a dimostrazione che l’impegno che il consigliere ha deciso di assumere nei confronti del carroccio è costante e serio, e che nonostante il ruolo che ricopre vuole ulteriormente accrescere la sua esperienza. Il numero notevole dei sambenedettesi alla Scuola Politica significa che il gruppo crede fermamente negli ideali e nei valori del partito che rappresenta, e che si impegna a fare il massimo per i cittadini, a capire i loro bisogni e a risolverli.

 

I partecipanti hanno anche l’opportunità di conoscere importanti esponenti politici e accademici, spicca infatti la presenza nelle prime due giornate del Premier Giuseppe Conte, del leader della Lega Matteo Salvini, del ministro Paolo Savona, di Europarlamentari, Senatori, Onorevoli, Giornalisti e relatori di competenza».

 

La scuola politica ha già visto tra i partecipanti delle passate edizioni l’onorevole Giorgia Latini e la coordinatrice di San Benedetto del Tronto Laura Gorini.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *