SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sanità in Riviera, siamo alla cavalleria rusticana. Fabio Urbinati risponde a Pasqualino Piunti con un messaggio su Facebook: «Piunti, organizziamo un incontro tra me e lei. Scelga lei il posto e le modalità, io sono disponibile».

 

«Ho letto alcune dichiarazioni scomposte del sindaco Piunti nei miei confronti. Io in Regione ho avuto un percorso sempre trasparente e vorrei consigliarle una cosa: renda pubblici i suoi incontri. I comitati sono di tutti. Faccia incontri pubblici. Ne faccia uno con me: mi inviti alla commissione Sanità».

 

E ancora: «Noi lo avevamo detto già da tempo che a San Benedetto non c’era un’area idonea per l’ospedale. Lei ha preso in giro i comitati di quartiere per mesi. Quindi ora mi faccia questo piacere: facciamo un confronto io e lei. Faremo del bene sia ai cittadini, sia al futuro della nostra sanità».

 

«Io ho molta fiducia in questi comitati che si occupano del recupero dei servizi, cosa che io porto avanti dal 2015. Quindi non si scelga lei gli interlocutori, perché in democrazia non funziona così».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *