ANCONA – CasaPound scende in campo contro la realizzazione dell’ospedale unico del Piceno nel Comune di Spinetoli. Lo ha fatto ‘sigillando’ simbolicamente con nastro bianco e rosso gli uffici della Regione Marche siti in via Indipendenza ed affiggendo uno striscione che recita un chiaro ‘NO all’ospedale unico’.

 

«Voi chiudete il ‘Mazzoni’ e noi chiudiamo gli uffici emanazione di una istituzione che non può più rappresentarci – spiega Giorgio Ferretti, responsabile locale dell’associazione – nelle mani di un Pd al servizio di interessi che non sono quelli del Piceno, come dimostra la scelta di chiudere i due ospedali di Ascoli e San Benedetto, ma non solo. Sono anni che la sanità del sud delle Marche viene schiaffeggiata dai politici che occupano gli scranni della Regione».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *