Sanità, Baiocchi duro sul project financing: «Ai nostri figli milioni di debiti»