SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb Beach Soccer è tornata in Riviera dopo la Coppa Italia disputata a Viareggio, ma diversi giocatori rossoblù sono partiti in direzione Terracina per rispondere alla chiamata della Nazionale azzurra.

Il Ct Emiliano Del Duca ha organizzato uno stage per testare anche nuovi giocatori e nella lista dei convocati è stato inserito Josep Junior Gentilin, italo-brasiliano classe 2000  protagonista di un’ottima prima parte di stagione.

Il talento della Samb (alla sua prima esperienza in Europa) può contare sul doppio passaporto, ma ha deciso di rispondere presente alla convocazione azzurra senza aspettare il Brasile: una notizia importante per l’intero movimento nazionale del Beach Soccer, l’Italia continua ad avere grande fascino.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *