SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Giorgio Roselli che ha parlato alla vigilia della sfida contro il Rimini, in programma sabato 15 novembre al Riviera delle Palme (calcio d’inizio alle ore 18,30):

 

«Abbiamo tanti giocatori che non stanno bene. Di Massimo e Gelonese sono molto affaticati e Signori non è recuperato al 100%. Andranno in campo gli undici giocatori con la condizione migliore, stesso discorso per i cambi a gara in corso. Russotto ha mezz’ora di autonomia, Di Massimo qualcosa in più. Il Rimini? Affronteremo una squadra molto organizzata, con un allenatore preparato come Acori».

 

«Contro il Rimini servirà attenzione e coraggio – conclude Roselli- , dobbiamo usare testa e cuore. A Bergamo la prestazione mi è piaciuta perché sapevo le condizioni dei miei ragazzi, bisogna anche analizzare il periodo che si vive. Alla squadra non posso recriminare nulla, anche domani daremo tutto sul campo».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *