«Ripristinate il decoro: il 1° giugno si pagano le zone blu sul lungomare»