RIMINI – La Samb sfida il Rimini nel match di campionato allo stadio Romeo Neri, valido per la terz’ultima giornata del campionato di Serie C, girone B. Mister Magi si affida alla coppia Stanco-Russotto in attacco, mentre Signori sostuisce lo squalificato Gelonese a centrocampo. Calderini e Di Massimo partono dalla panchina, insieme a Bove.

 

 

Il Rimini passa in vantaggio al 7’ del primo tempo grazie a Ferrani, che batte Sala e porta momentaneamente sull’1-0 i suoi compagni. La reazione dei rossoblù, però, è rabbiosa e il pareggio arriva al 33’ con il solito grande inserimento di Carlo Ilari: gol numero 6 per lui in stagione e il primo tempo finisce 1-1.

 

 

Nella ripresa la Samb si spegne e i padroni di casa ci mettono più aggressività. Magi prova a cambiare la partita con i cambi, ma il Rimini riesce a trovare la rete con Volpe (70’) e ripassa avanti.

 

 

I rossoblù non reagiscono e alla fine arriva anche il terzo gol, su rigore trasformato da Candido al minuto numero 81. Brutta sconfitta per Rapisarda e compagni, mentre il Rimini fa un passo fondamentale nella corsa alla salvezza.

 

 

Rimini (3-5-2): Scotti; Marchetti, Ferrani, Brighi; Bandini, Variola (24′ st Volpe), Palma, Montanari (43′ st Viti), Guiebre; Candido (43′ st Cicarevic), Piccioni (24′ st Lamin Badje). In panchina: Nava, De Angelis, Bonaventura, Cicarevic, Petti, Vole, Viti, Osagie, Palumbo, Kalombo, Lamin. All.: Mario Petrone.

 

 

Samb (3-5-2): Sala; Celjak, Miceli, Fissore; Rapisarda, Signori, Rocchi (30′ st Di Massimo), Ilari, D’Ignazio (41′ st Bove); Russotto, Stanco (12′ st Calderini). In panchina: Pegorin, Rinaldi, Di Massimo, Bove, Calderini, De Paoli, Panaioli, Caccetta. All.: Giuseppe Magi

 

Arbitro: Meleleo di Casarano (D’Elia/Jouness)

 

Marcatori: 7′ pt Ferrani (R), 34′ pt Ilari (S), 29′ st Volpe (R), 36′ st Candido (rig)

Ammoniti: 16′ st D’Ignazio (S)

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *