Rimborsi ai malati oncologici, Carboni: «I più deboli tuttora abbandonati»