Provinciali, «La sinistra ha perso 7mila voti ponderati»