SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Elezioni provinciali, salta il listone del centrodestra con il centrosinistra e la maggioranza di  San Benedetto si trova in difficoltà con i candidati. A quanto risulta Valerio Pignotti non ha firmato per la sua candidatura e starebbe meditando il ritiro. Questo quando mancano due ore alle presentazione delle liste.

 

A far saltare l’accordo è stato il centrodestra di Ascoli. A puntarsi è stato Marco Fioravanti di Fratelli d’Italia, con l’avallo del sindaco Guido Castelli. L’Arengo presenta Nina Sghetti e Andrea Maria Antonini, mentre San Benedetto può contare su Mariadele Girolami. Pignotti al momento non ha firmato.

 

Il centrosinistra ha invece presentato la lista. A sorpresa compare il nome del consigliere sambenedettese del gruppo Misto Marco Curzi.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *