SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione Punto Aiuto Cittadino in collaborazione con il Servizio di Oncologia, quello di Gastroenterologia, la Direzione Sanitaria dell’Area Vasta 5, unitamente ai volontari del soccorso pubblico della Misericordia di Grottammare, organizza nella Riviera delle Palme una campagna di informazione e di sensibilizzazione in ambito sanitario sui tumori del Colon-retto che si svolgerà nei mesi di Ottobre e Novembre con cadenze periodiche.

 

«L’iniziativa posta in essere – spiega il presidente Elio Core – si prefigge lo scopo di informare la cittadinanza su tale patologia attraverso opuscoli, giornali cartacei, on line e radio locali. Si svilupperà in diversi punti della città e nel corso della quale, i cittadini potranno usufruire gratuitamente della rilevazione della pressione arteriosa, saturazione dell’ossigeno, ricevere materiale informativo. Saranno presenti infermieri, volontari del soccorso della Pubblica Assistenza Misericordia di Grottammare.
Motore propulsore della nostra iniziativa è la prevenzione sanitaria a qualsiasi livello nella convinzione che la stessa sia indispensabile per prevenire malattie neoplastiche e per assicurare benessere psico fisico ai cittadini. La salute e un bene prezioso di inestimabile valore e la nostra associazione la pone al centro delle sue molteplici iniziative. Il nostro principio ispiratore è meglio prevenire che curare. Vogliamo segnalare peraltro che nella nostra città molti cittadini per mancanza di denaro non eseguono esami di controlli e non sono quindi nelle condizioni di effettuare la prevenzione sanitaria, esponendosi più facilmente a malattie con ripercussioni sociali devastanti. Invitiamo la cittadinanza a partecipare alla prevenzione dei tumori del Colon retto nei mesi di Ottobre e Novembre».

 

Domenica 14 Ottobre 2018 dalle ore 10.30 alle 12.30 – Piazza Cristo Re
Domenica 28 Ottobre 2018 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 Piazza Sacra famiglia -Ragnola.
Domenica 11 Novembre dalle ore 10.30 all3e ore 12.30 Lungomare Rotonda Porto D’Ascoli.
Domenica 25 Novembre 2018 dalle ore 10,30 alle ore 12,30 Piazza Giorgini .
Prevenzione dei tumori del Colon

 

1) La prevenzione inizia dalla tavola
2) Evitare di ingrassare
3) Aumentare nell’alimentazione l’apporto di fibre (verdura e frutta)
4) Evitare al massimo il consumo di cibi salati o affumicati
5) Limitare al massimo l’uso di alcool (un bicchiere di vino ai pasti)
6) Praticare una vita sana con movimento quotidiano almeno 20 minuti al giorno.
7) Praticare dopo i 50 anni gli esami della ricerca del sangue occulto nelle feci almeno ogni due anni (basta partecipare al progetto di Screening Concro Colon-retto che invia gli inviti a domicilio per effettuare ricerca sangue occulto fecale ed eventuale ulteriore iter)
8) Consultare lo specialista o il medico di famiglia quando il paziente alterna diarrea a periodi di stipsi ostinata o nota tracce di sangue nelle feci.
9) Consultare lo specialista o il medico di famiglia quando il paziente alterna diarrea a periodi di stipsi ostinata.
10) Osservare sempre le feci dopo la evacuazione.
11) La prevenzione è altrettanto importante nei casi in cui esiste casi di famigliarità per tumori Colon (praticare colonscopia dopo i 50 anni ed in ogni caso almeno 10 anni prima del caso indice).

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *