SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb non va oltre lo 0-0 contro il Teramo allo stadio Bonolis e a fine partita il presidente Franco Fedeli non nasconde la sua amarezza:

 

«C’è poco da dire, questa Samb mi sta deludendo. Abbiamo nomi e cognomi importanti, ma non stanno rendendo per niente al momento. Mancano voglia, impegno e carattere, ho detto ai giocatori che se continuano così li lascio soli. Con tutto il rispetto in queste due partite abbiamo incontrato Renate e Teramo, quando incontriamo la Ternana che facciamo? Non riesco a capire perché dopo due mesi di preparazione ancora le cose non girano, ci sono giocatori che hanno uno stipendio altissimo che non ne azzeccano una. Il modulo non c’entra, io guardo il risultato e non mi piace per niente».

 

Questa, invece, l’analisi di mister Giuseppe Magi:

 

«So benissimo che il presidente non è contento del risultato, ne abbiamo parlato negli spogliatoi. Ci sono delle cose che ancora non vanno però le nostre occasioni le abbiamo avute, ci sono stati anche degli episodi dubbi in area. A mio avviso in questo momento non c’è serenità tra i giocatori, non ci riescono le giocate che proviamo durante la settimana e non è questione di modulo. Tutti devono arrivare a esprimersi al meglio delle loro potenzialità e io sono qui apposta, per cercare di raggiungere questo obiettivo nel più breve tempo possibile. Non sento pressioni in vista della sfida di mercoledì contro la Vis Pesaro, altrimenti non farei questo mestiere nella vita».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *