SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La sua Samb vince 2-0 al Riviera delle Palme contro la Feralpisalò e a fine partita mister Roselli può gioire:

 

«I miglioramenti li avevo visti già nelle scorse settimane, stiamo meglio in campo e i risultati si vedono. Oggi è arrivata una grande vittoria, ma ora non dobbiamo esaltarci troppo: abbiamo tanti difetti e dobbiamo lavorare per migliorarci ancora. La Samb mi era piaciuta anche contro il Pordenone, il successo odierno è il risultato di un processo che parte da lontano. Abbiamo dominato la partita e ho visto tanta personalità, per me è una grande soddisfazione. I ragazzi stanno dando tanto e la gente lo ha capito, infatti ci hanno applaudito. Continuiamo così, la strada è lunga e non dormiamo fermarci».

 

Queste, invece, le parole di capitan Francesco Rapisarda, autore del gol che ha sbloccato il risultato:

 

«Il gol è stato una grande liberazione per me, ma la cosa più importante resta la vittoria. Nelle ultime partite abbiamo fatto sempre grosse prestazioni e ci siamo meritati col lavoro questo successo. Siamo sulla strada giusta, ora dobbiamo continuare così e non fermarci. Oggi di sicuro la partita permetteva di trovare più spazi dalla mia parte perché loro lasciavano spazi stringendo i centrocampisti e sono riuscito ad approfittarne. La cura Roselli funziona? Ormai la cura Roselli è finita, il mister è con noi da 2 mesi e ci sta dando tanto».

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *