SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conferenza stampa di inizio anno. Il sindaco Pasqualino Piunti annuncia per il 2019 il nuovo piano di zonizzazione  acustica e l’istituzione del Consiglio dei ragazzi.

 

«Il programma di mandato – dice il sindaco – era improntato alla sobrietà. Senza annunci. Non avevamo parlato di lungomare, ma poi abbiamo provveduto perché lo avevamo in mente. Abbiamo riportato il cinema in centro. Iniziative come la Festa del Patrono sono state frequentatissime come mai prima. Tra poco istituiremo il Consiglio dei ragazzi. Siamo tornati Regina del turismo. Per presenze ed arrivi nel 2018 siamo andati sopra la media regionale.

 

Decoro e pulizia ci sono miglioramenti ma dobbiamo fare meglio. Sicurezza, abbiamo quasi un milione per la videosorveglianza. Il rilancio dell’edilizia è evidente. Ex Liceo via Leopardi: siamo in dirittura d’arrivo per la vendita (base d’asta 780mila euro). L’ex scuola di Santa Lucia la destineremo per attività sociale, realizzeremo il parco bau in via Paolini, con l’area ex Tirassegno abbiamo fatto un servizio per gli automobilisti e per la zona, metteremo a norma la scuola Miscia, a breve porteremo il nuovo regolamento per l’inquinamento acustico».

È intervenuto l’assessore all’ambiente Andrea Trani aggiungendo che si farà anche il Piano delle antenne.

 

Piunti ha ringraziato De Vecchis «sempre collaborativo».

 

In merito ai rifiuti «abbiamo ripreso il conferimento in ambito, senza intromissioni politiche. Diversamente dovevamo andare fuori territorio, con costi aggiuntivi. E Abbiamo aumentato i servizi nel sociale. La segreteria del sindaco è passata da una spesa media di 135mila euro degli anni 2011-2015 a 40.128 del 2018.
Sarà riqualificata piazza Montebello e faremo anche piazza Ancona. Il piano asfalti sarà portato da 600mila euro a un milione».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *