«Più divertimento e meno social per i ragazzi», tutto pronto per ‘Giochi in Grotta’