GROTTAMMARE – Si è di nuovo intensificato il traffico sull’A14 nelle Marche in direzione sud, con rallentamenti e code segnalate fino a cinque chilometri prima di Porto Sant’Elpidio, questo dopo la persistente chiusura del tratto autostradale sud fino al casello di Grottammare per consentire i lavori di ripristino della galleria ‘Castello’, danneggiata dall’incendio di un tir la sera del 23 agosto. Sulla A14 Bologna-Taranto è stato chiuso il tratto tra Porto S.Elpidio e Grottammare verso Pescara, per consentire i lavori di ripristino di un incidente avvenuto nella galleria Grottammare.

 

Circostanze che da due giorni stanno procurando forti disagi per gli automobilisti in transito sia sull’autostrada, tra Marche e Abruzzo, sia sulla statale Adriatica dove si riversa il traffico verso sud deviato dall’A14, in giornate da bollino rosso per i rientri dalle vacanze. Su molti tratti marchigiani della Bologna-Taranto sta piovendo e i rallentamenti e gli incolonnamenti potrebbero aumentare nel corso della giornata. Il traffico è intenso in entrambe le direzione ma, dopo giorni critici per il flusso in direzione nord, al momento è la circolazione verso Pescara a risultare più rallentata.

 

Al momento si registrano quattro chilometri all’uscita obbligatoria di Porto Sant’Elpidio ed è stata chiusa l’entrata di Civitanova Marche in direzione sud per evitare che aumenti il traffico a ridosso del tratto chiuso. Sul posto è presente il personale di Autostrade per l’Italia per segnalare la coda ed agevolare il deflusso dei veicoli.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *