PicenAmbiente, la parola alla minoranza: «Il controllo pubblico è nello statuto»