SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della Festa della Liberazione l’Anpi organizza un corteo di commemorazione dei partigiani sambenedettesi per le omonime vie.

 

Il tutto avrà inizio alle 15.30, quando una piccola delegazione commemorerà i fratelli Cesare e Luciano Gabrielli, Guido Sgattoni, Isaia Ceci ed Elio Fileni.

 

Dopodiché, alle 16.30 le associazioni si raduneranno in Piazza Nardone per poi sfilare in centro, e quindi in Via Neutro Spinozzi, Via Pizzi e Via Gramsci, Via Francesco Fiscaletti, Via Gian Maria Paolini, Via delle Palme e infine Via Mario Mazzocchi.

 

In ultimo dalle 18.00 alle 20.00 la festa continuerà in Piazza Andrea Pazienza, con proiezioni e testimonianze dirette di chi ha vissuto il periodo della lotta al fascismo e al nazismo.

 

«E’ un’iniziativa necessaria» dichiara il presidente dell’Anpi di San Benedetto Antonio Bruni, «in questo periodo di negazionismo e braccia tese, anche da parte di esponenti delle istituzioni nazionali. Spero che i giovani non perdano traccia della storia e capiscano su cosa è stata costruita questa città dalla forte cultura democratica».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *