«Nuovo asfalto in via Crispi, ma già degradato», la denuncia di Capriotti