SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il piano asfalti di 600mila euro slitta. «Siamo in attesa di approvare il bilancio poi vedremo come muoverci». L’assessore al bilancio Andrea Traini attende il Consiglio del 23 marzo.

 

Il mutuo di 600mila euro per gli asfalti non ha ricevuto manifestazioni di interesse da parte delle banche. Questo può rendere complicato accendere un mutuo per il lungomare?

«Come detto bisogna aspettare che il 23 marzo venga approvato bilancio, dove ci sono le previsoni di spesa e il piano opere pubbliche. Per quanto riguarda gli asfalti stiamo tentando di trattare con qualche banca, come estrema ratio ci rivolgeremo alla Cassa Depositi e Prestiti. Ma ad aprile non potrà partire il piano asfalti, poiché bisogna considerare la burocrazia».

 

Per il lungomare è necessario un mutuo di 3milioni e 400 euro?

«Forse potrebbe essere inferiore, perché una quota la prenderemo dalla vendita dell’ex scuola Curzi e poi ci sono gli introiti degli oneri di urbanizzazione».

 

Il milione e mezzo della vendita della Curzi verrà utilizzato per il Ballarin, per il lungomare e piazza Montebello.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *