FRASCATI – Un’esplosione si è verificata attorno alle ventuno di sabato sera  in una villetta a due piani a Frascati (Roma). Secondo un primo report dei vigili del fuoco, due persone sono morte e una terza è rimasta ferita.

 

Le vittime sono Angelo Bernardini, 52 anni, guardia giurata e il figlio Mario, 22, studente universitario. Secondo quanto si è appreso, la signora è stata trasportata in ospedale, mentre il figlio 17enne non era in casa a momento dello scoppio.

 

Sul posto vigili del fuoco, carabinieri, polizia e 118. Sembra che il tragico botto sia stato causato da due bombole di gas.

 

«Dai primi accertamenti effettuati dai nostri tecnici, gli impianti di competenza della società, posizionati lungo il muro di cinta della villetta e quindi in luogo esterno, sono risultati integri». Lo sottolinea un portavoce di Italgas in merito all’esplosione che ha interessato una villetta a Frascati dove ci sono state due vittime.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *