MONTEPRANDONE – Prosegue la campagna di controlli sugli errati conferimenti di rifiuti su tutto il territorio di Monteprandone. Da lunedì 5 novembre la telecamera mobile sarà posizionata in via Pascoli angolo via Salaria.

L’impianto di videosorveglianza, gestito dalla Guardia Nazionale Ambientale (GNA) servirà a monitorare giornalmente un altro punto critico in cui vengono spesso abbandonati rifiuti speciali e ingombranti.

La telecamera sarà attiva 24 ore su 24, fino a quando non si riscontreranno conferimenti errati. Sarà poi la Polizia Municipale a visionare le immagini e a sanzionare gli eventuali trasgressori al fine di salvaguardare l’ambiente ed il decoro urbano.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *