«Mercati e giostrine, peggio di Mangiafuoco. E la Riviera turistica retrocede»