MARCHE – Sono 13.771 i candidati che affronteranno, a partire dal 19 giugno, le prove del nuovo esame di maturità. Di questi 13.358 sono i candidati interni, 413 gli esterni.

 

In provincia di Ancona gli studenti impegnati per la maturità saranno 4.090 (112 esterni), 3.576 (132) quelli tra Ascoli Piceno e Fermo, 3.033 (123) a Macerata e 3.072 (46) a Pesaro Urbino.

 

Nelle Marche opereranno 352 commissioni che dovranno giudicare i ragazzi delle 697 classi chiamate a sostenere l’esame di Stato. Sono 352 anche i presidenti impegnati nella procedura, mentre i commissari esterni sono 1.186. I commissari interni, nominati dalle scuole di
appartenenza, sono di norma tre per ciascuna classe, ma il calcolo è più complicato, perché non sempre ne rappresentano una sola.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *