“Mare pulito”, squadra di sub in Riviera per liberare i fondali