ASCOLI PICENO – Maltempo. A causa di una breve bomba d’acqua caduta sulla città di Ascoli Piceno verso le ore 15, alcune strade sono state sommerse e si è allagato anche un sottopasso ferroviario non distante dal locale comando dei Vigili del fuoco, in zona Castagneti. Due auto sono rimaste intrappolate ma i conducenti sono riusciti ad uscire da soli dagli abitacoli e a mettersi in salvo. Uno dei due ‘scampati’  ha accusato un lieve malore a causa della tensione del momento ma poi si è ripreso. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno prosciugato il sottopasso con un’idrovora e liberato le due auto bloccate.

 

La pioggia ha interessato una buona parte dell’Ascolano: a causa del fondo stradale reso viscido dalle precipitazioni una vettura si è schiantata sul guard-rail del raccordo autostradale Ascoli-Mare nei pressi dello svincolo di Porta Cartara: nell’incidente il conducente dell’auto si è procurato una frattura ad un braccio.

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *