SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb è ormai pronta a sfidare lo Spezia, nel match in programma domani sera allo stadio Picco (calcio d’inizio alle ore 20,30) e valido per il secondo turno di Coppa Italia Tim.

Mister Giuseppe Magi ha rilasciato dichiarazioni importanti alla vigilia dell’incontro, facendo capire che i suoi ragazzi venderanno cara la pelle contro i liguri:

«Andiamo a La Spezia per affrontare una squadra di categoria superiore, ma non vogliamo avere rimpianti e quindi daremo il massimo per cercare di passare il turno. Servirà attenzione e anche un po’ di sana incoscienza, conosciamo i nostri limiti ma vogliamo provare ad andare oltre. Ripeto che mi preoccupava di più la sfida con la Sanremese, visto che era la prima partita vera con i ragazzi che avevano le gambe molto pesanti a causa del ritiro. Cosa mi aspetto domani? Che la Samb faccia la sua partita, in base a quello che abbiamo preparato in settimana, ma anche dei miglioramenti nei movimenti difensivi e nel possesso palla. Poi, come sempre, sarà il campo a parlare e noi sfrutteremo questo incontro anche per prepararci al meglio in vista dell’inizio del campionato di Serie C».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *