L’assessore Olivieri scivola sul pesce della Puglia, il Pd chiede le dimissioni