La Soprintendenza vincola la cattedrale della Marina: “zona di rispetto”