MONTEPRANDONE – Sabato 22 giugno 2019 a partire dalle ore 17.30 presso il Centro Pacetti di Centobuchi, Alchimie D’arte e il Comune di Monteprandone presenteranno la notissima scrittrice Giovanna Politi e la sua ultima opera: Io sono l’Amore, che sta ottenendo un grande successo e non solo in Italia.

 

 

“Io sono l’A-more” è il romanzo che educa a un nuovo “sentire” oltre l’udibile, la narrazione sensuale,passionale,ma anche dolorosa della natura umana in tutte le sue fragilità e in tutta la sua contraddittoria bellezza. L’essere umano, incoerente, sofferente, mortale, è salvato da una sola meraviglia che, a un tratto irrompe e gli s’impone: l’A-more.

 

 

Nello stesso giorno s’inaugurerà la mostra espositiva denominata “Seven Rooms”, (Sette stanze) di Rita Bruni una carrellata di foto artistiche, che rappresenta un cammino onirico intrapreso dall’Artista e che verrà commentato da un’altro grande artista: Italo Pulcini, fotografo anch’egli, che in questo momento ha l’onore di rappresentare l’Italia alla mostra arte della “Biennale di Venezia” diretta dal famoso critico d’Arte: Giorgio Grasso, recentemente ospite di Alchimie d’Arte alla Palazzina Azzurra nel 2018 per la mostra d’arte Internazionale del Neutral-ism, organizzata dall’Associazione stessa dal nome: “Visioni senza confini!” Nel corso della serata verrà presentato un slide showdella mostra.

 

 

La serata condotta dalla Presentatrice e relatrice di Alchimie dArte: Enrica Consorti, si arricchirà come nei migliori eventi dellAssociazione di buona musica e sarà presente il maestro: Fausto Leli, che oltre ad essere uninsegnante nella pubblica Istruzione laureatosi alla celebre Cà Foscari di Venezia, ha studiato musica presso il Conservatorio Statale di Musica “L.D’Annunzio” Pescara e successivamente ha frequentato l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Braga” di Teramo  il maestro eseguirà brani dal repertorio classico.

 

 

Dialogheranno con l’autrice Giovanna Politi il presidente di Alchimie d’Arte: Domenico Parlamenti e la storica Stefania Pompeo. Docente di lettere presso l’istituto comprensivo di Nereto. Laureata in lettere moderne presso l’Università di Chieti, ha conseguito il magistero in scienze religiose e la specializzazione in psicopedagogia. Socia della deputazione abruzzese storia patria e dell’istituto abruzzese di ricerche storiche di Teramo. Autrice di numerose ricerche storiche e pubblicazioni. La serata come sempre sarà a titolo gratuito.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *