FANO – La Samb strappa un pareggio a Fano, nel match giocato oggi pomeriggio allo stadio Mancini e valido per l’ottava giornata del campionato di Serie C, girone B.

 

La partita é stata condizionata dalle condizioni atmosferiche, vista la pioggia torrenziale scesa per tutto l’arco della gara. A passare in vantaggio sono i padroni di casa, grazie al calcio di punizione perfetto di Acquadro, che al 4’ fa subito secco Sala per il momentaneo 1-0 granata.

 

Nel primo tempo la Samb non riesce a pungere e i rossoblú vanno al riposo sotto di un gol. Nella ripresa in campo entra tutta un’altra squadra, con mister Roselli che si gioca anche la carta Di Massimo per aumentare la qualità in attacco. Da ricordare la pesante assenza di Russotto, out causa febbre.

 

Il pareggio lo firma Stanco al 62’, con un bel colpo di testa dopo l’ottimo calcio di punizione battuto da Ilari. Dopo l’1-1 non si riesce più a giocare, con l’acqua che rende il terreno di gioco ai limiti della praticabilità. Alla fine Fano e Samb si dividono un punto e salgono entrambe a quota 7 in classifica. I rossoblù non riescono a dare continuità alla vittoria di mercoledì contro l’Imolese e ora faranno visita alla Ternana nel prossimo turno di campionato.

 

 

Fano (4-3-1-2): Sarr, Vitturini, Konate, Sosa, Setola, Acquadro, Lazzari, Tascone (16′ st Ndiaye), Cernaz (16′ st Celli), Filippini, Ferrante. All. Massimo Epifani.

 

A disp.: Voltolini, Diallo, Maloku, Magli, Fioretti, Mancini, Lulli, Celli, Ndiaye, Scimia, Morselli, Selasi.

 

 

Samb (4-4-2): Sala,Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Cecchini, Gemignani, Gelonese, Signori (24′ st Di Massimo), Calderini (37′ st Rocchi), Ilari (37′ st Zaffagnini), Stanco. All.: Giorgio Roselli.

 

A disp.: Pegorin, Zaffagnini, Miceli, Di Massimo, Kernezo, Demofonti, Rocchi, Islamaj, De Paoli, Minnozzi, Panaioli.

 

Arbitro: De Angeli (Saccenti/Baldelli)

 

Marcatori: 4′ Acquadro (F), 27′ st Stanco (S)

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *