ROCCAPORENA – Finisce 18-0 per la Samb la prima amichevole stagionale, giocata contro il Cascia a Roccaporena davanti agli occhi del presidente Fedeli e di tutta la dirigenza rossoblù.

Magi è partito con un 4-4-2 come modulo di partenza (Bove subito a far coppia con Ilari in mezzo e Di Massimo esterno), prima di fare diversi esperimenti a gara in corso. Buone indicazioni per l’allenatore pesarese, che si è potuto godere i primi gol rossoblù di Zaffagnini, Ilari, Islamaj, Panaioli e del talento belga Laevens, autore di una doppietta.

Due gol anche per Trilló, mentre Stanco è sembrato scatenato con addirittura 7 reti realizzate. Completano il conto le firme di Demofonti, Bove e un autogol. Queste le parole rilasciate da mister Magi al termine dell’amichevole:

«Sono contento della prestazione dei ragazzi, sono rimasti concentrati nonostante il divario con l’avversario potesse portarli a essere leggermente egoisti. Tutti hanno dato risposte importanti e ho visto già un buon gioco di squadra, anche se nella prima settimana di ritiro le gambe sono sempre un po’ pesanti. Abbiamo messo minuti nelle gambe e questo è l’aspetto principale in vista dell’esordio di domenica in Coppa».

Domenica l’esordio ufficiale della Samb versione 2018/2019 in Tim Cup, in programma al Riviera contro i dilettanti dell’Unione Sanremo.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *