SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb si gode il 2-1 rifilato ieri all’Imolese, una vittoria che permette ai rossoblù di allontanarsi dall’ultimo posto in classifica e di lasciarsi alle spalle ben tre club in un colpo solo.

 

La settima giornata del campionato di Serie C, girone B, ha regalato risultati importanti, con il Pordenone che prova la fuga solitaria in testa. I ramarri espugnano 2-1 il campo della Vis Pesaro e volano a quota 15 punti, a +2 sulla concorrenza.

 

Clamoroso il 3-0 del Vicenza sul Monza di Berlusconi, ora a -4 dalla vetta. Vittorie interne per Teramo, Gubbio, Sudtirol, Ternana e Feralpisalò, con quest’ultime due sempre più in risalita.

 

Tonfo interno del Renate, che sprofonda dopo la sconfitta di misura contro la neopromossa Virtus Verona. Unico pareggio di giornata quello tra Giana Erminio e Ravenna, nel match terminato 1-1 a Gorgonzola.

 

Questi i risultati nel dettaglio e la classifica aggiornata del girone dei rossoblù:

 

RISULTATI

 

Feralpisalò-Rimini 2-0;

 

Giana Erminio-Ravenna 1-1;

 

Gubbio-Fermana 2-0;

 

Renate-Virtus Verona 0-1;

 

Sudtirol-Triestina 2-0;

 

Teramo-Fano 2-1;

 

Ternana-Albinoleffe 1-0;

 

Vis Pesaro-Pordenone 1-2;

 

Vicenza-Monza 3-0

 

 

CLASSIFICA

 

Pordenone 15; Vicenza 13; Sudtirol 12; Ravenna, Triestina, Monza e Fermana 11; Imolese e Feralpisalò 10; Ternana e Vis Pesaro 8; Teramo, Gubbio e Rimini 7; Fano, Giana Erminio, Samb e Virtus Verona 6; Renate 5; Albinoleffe 4.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *