SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nelle scorse ore vi abbiamo parlato del grande ritorno per il centrocampo della Samb e, avendo specificato che nell’affare sarebbe entrato anche Stanco, tutti hanno subito immaginato si trattasse di Luca Lulli.

Il mister X del calciomercato rossoblù è proprio lui, con l’ex Catania che già nei mesi passati ci aveva rivelato i contatti con Andrea Fedeli. L’AD della Samb spiega alla nostra redazione com’è nata l’operazione Lulli:

«La trattativa prevede uno scambio con il Pordenone, che prenderebbe Stanco a titolo definitivo. Lulli mi è sempre piaciuto come giocatore, lo considero un signor centrocampista per la categoria. Chiusa questa operazione, servirà un difensore in caso di partenza di Miceli e qualcosa in attacco. Vogliamo risolvere la situazione Stanco il prima possibile proprio per stringere l’acquisto di due centravanti, uno esperto e l’altro giovane con le stesse caratteristiche. Poi possiamo considerarci al completo in vista dell’inizio del campionato».

Prima Lulli, poi due nuovi bomber: il calciomercato della Samb sta per diventare bollente.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *