La rinascita di Pegorin: «L’operazione è stata dura, ora penso solo alla Samb»