«La pericolosa buca di viale dello Sport era su Google Maps nel 2018»