SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel weekend scorso l’Happy Car Samb Beach Soccer è stata protagonista in quel di Bellaria Igea Marina, nell’ultima tappa della Serie Aon 2018 prima delle finali in programma a Catania dal 9 al 12 agosto.

Oltre ad aver conquistato il primo posto nel proprio girone con tutte vittorie, i rossoblù hanno festeggiato l’esordio assoluto del giovanissimo Andrea Traini, sambenedettese purosangue classe 2000.

Il ragazzo, di proprietà anche della Samb calcio, era già stato portato in panchina da mister Oliviero Di Lorenzo durante la Coppa Italia a Viareggio, ma ora si è tolto la soddisfazione del primo ingresso in campo in un match ufficiale.

Traini ha subito sfiorato l’assist vincente per Franco Palma, a dimostrazione che il giovane non ha nessuna voglia di fermarsi qui nella sua ascesa sulla sabbia.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *