La “Ciclovia Adriatica” prende colore, ma gli abitanti protestano