In Consiglio comunale il “ravvedimento operoso” per chi non ha pagato i tributi