«Il Pronto soccorso in affanno, la Regione è indifferente», l’accusa di Rossi