Il kossovaro truffatore fa paura, Marzonetti: «Servono più poliziotti»