SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale sono aumentati. Dalla manciata iniziale, si è arrivati ad includere 13 argomenti.

 

Ad attirare l’attenzione è, soprattutto, il punto 6, ossia “Interventi urgenti di adeguamento dello stadio Riviera delle Palme” inseriti nel nuovo Documento Unico di Programmazione e nel Piano Triennale di Opere Pubbliche. Spiccano anche l’adeguamento di statuto della Ciip SpA, e l’affido del servizio di controllo caldaie alla Società Multiservizi SpA, così come discusso in I commissione Affari Generali ieri sera.

 

Il “clou” dell’assise sarà però la mozione Falco sul ripristino del Servizio di Risposte Alcologiche, battaglia alla quale si è legato, di recente, anche il Psi regionale. Sarà poi la volta delle mozioni Curzi: una sullo stato di disoccupazione picena e uno sui progetti per la sottostazione ferroviaria di via Piemonte. Il Gruppo Misto produce un’altra mozione, questa volta dal lupo solitario Marzonetti, il quale propone la realizzazione di un cimitero per animali domestici.

 

Da non dimenticare anche la questione di legittimità del decreto Salvini (Pellei), la questione dell’organico di polizia (Pignotti) e l’accorato messaggio in bottiglia indirizzato al Parlamento perché salvi Radio Radicale (Mandrelli).

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *