SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Attribuite le posizioni organizzative ai dipendenti meritevoli del settore comunale “Gestione del territorio e attività produttive” (comunemente chiamato Urbanistica).  Con deliberazione di giunta n. 244 del 15.11.2018 sono state individuate e pesate le aree di posizione organizzativa. Quindi ha provveduto il dirigente Germano Polidori a firmare un’apposita determina.

 

Per l’area di posizione organizzativa relativa al servizio Sue (Sportello Unico dell’Edilizia) attribuito l’incarico di posizione organizzativa al dipendente  Giorgio Rossi per un importo di 7.800 euro. Per il Servizio Pianificazione Urbanistica  posizione organizzativa a Gionni Tiburtini per  5.200 euro. Per il Servizio Sportello delle Imprese posizione organizzativa a Claudio Salvi per 7.800 euro. Per il Servizio Tutela Ambientale conferita la posizione organizzativa a Fausto Mozzoni per 5.200 euro.

 

Le motivazioni: in relazione alla positiva valutazione delle attitudini in tema di direzione, assunzione di responsabilità e autonomia, degli specifici requisiti culturali, delle capacità professionali già dimostrate e delle esperienze lavorative fino ad oggi maturate.

 

Si tratta di posizioni organizzative, ovvero attribuzione di specifiche responsabilità in relazione all’incarico ricoperto e agli obiettivi che vengono assegnati. Vengono attribuite da oltre 20 anni, pur con cambiamenti nella attribuzione alle varie aree di attività in base agli obiettivi che le diverse amministrazioni si danno.
A fine anno, se gli obiettivi vengono raggiunti si ottiene l’indennità di risultato sulla base di quanto stabilisce l’Organismo indipendente di valutazione (Oiv).

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *