SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arrivano i 600mila euro per il Piano Asfalti. Il Comune di San Benedetto ha ottenuto il prestito dalla Cassa Depositi e Prestiti.

 

«La Cdp ha siglato il contratto che ci permette di accedere al prestito» dichiara l’assessore al bilancio Andrea Traini, che così è riuscito a portare a casa il risultato prima della fine dell’estate.

 

«Adesso bisogna indire i bandi di gara. Non voglio fare previsioni troppo trionfalistiche, ma credo che entro la fine dell’anno avremo aperto i cantieri».

 

Tante le strade che necessitano di un intervento urgente. Da Via Calatafimi a Via Volterra, da San Filippo Neri a Fosso dei Galli, la città patisce nel transito quotidiano lungo asfalti disastrati sui quali non si mette mano da diversi anni.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *