«Ho sentito un rumore, una macchina mi seguiva», pericolo truffa dello specchietto