SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prende il via venerdì 29 giugno, sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, la seconda tappa del campionato di serie A-On di Beach Soccer, a cui parteciperà la Happy Car Samb, capolista del girone A insieme a Viareggio e Lazio. La compagine rossoblù è pronta per una tre giorni nella quale dovrà mettere in cascina i punti necessari per l’accesso alla final eight di Catania, in programma dal 10 al 12 agosto. Le avversarie contro le quali dovranno vedersela i rivieraschi (Vastese venerdì alle ore 19, Unione Bragno sabato alle 16.30 e Romagna domenica, ancora alle 16.30) appaiono alla portata della Happy Car, che potrebbero così trovarsi già qualificati con un turno di anticipo.

 

L’allenatore dei sambenedettesi Oliviero Di Lorenzo ammonisce i suoi: «Attenzione, perché spesso le partite facili sono quelle nelle quali si rischia di più e diventano più complicate. Noi dovremo giocare più di squadra rispetto alle prime uscite di campionato, perché solo in questo modo potremo scardinare le difese di formazioni che potrebbero chiudersi subito e non dare spazio per le giocate individuali. A Lignano cercheremo di migliorarci in questo particolare, in modo da agevolare il nostro cammino verso la fase finale, facendo crescere nel contempo l’intesa con i nuovi stranieri».

 

Dodici i calciatori convocati dal tecnico rossoblù, che in questa occasione dovrà fare a meno di Bruno Novo, volato negli Stati Uniti per stare vicino a sua moglie, ormai in procinto di donare al campione portoghese un bellissimo erede. Ecco l’elenco dei giocatori che sono saliti sul pullman per Lignano Sabbiadoro: Pastore, Di Palma, Jordan, Gentilini Joseph, Ietri, Palma, Moran, Perez, Di Tullio, Addarii, Del Mestre e Chiodi. Nel recente impegno con la nazionale italiana a Baku, il portiere Simone Del Mestre ha riportato un piccolo infortunio, ma per fortuna dei rivieraschi questo è stato già assorbito e quindi l’estremo difensore sarà regolarmente al suo posto in Friuli.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *